Capodanno in Francia

Consigli per i più bei posti da visitare in Francia per Capodanno

capodanno parigi franciaIl Capodanno Francia è un giorno che, come d'altronde nel resto del mondo, è atteso da molte persone, che amano trascorrere questa giornata in compagnia di amici o familiari. Molti francesi iniziano il primo giorno del nuovo anno celebrando con i fuochi d'artificio, molto comuni anche nel paese transalpino, così come qui da noi.

 

Molte persone brindano con il classico champagne, con vino bianco frizzante o con vino caldo. Inoltre si intonano canzoni come “Il canto del nuovo ann” (Chanson du Nouvel An) e un adattamento della scozzese “Auld Lang Syne” (Choral des Adieux), scritto da Robert Burns per segnare l'inizio del nuovo anno.

 

C'è una tradizione speciale a Viella, un villaggio nella regione degli Alti Pirenei vicino al confine con la Spagna, che prevede una fiaccolata a piedi per i vigneti. Alla mezzanotte inizia la vendemmia e il vino che ne deriva è solitamente forte e dolce al tempo stesso. Le bottiglie di questo vino sono contrassegnate appositamente con un'etichetta a conferma che le uve sono state raccolte la notte del primo gennaio.

 

Solitamente in Francia il primo giorno dell'anno è tutto molto tranquillo, con gli uffici postali, le banche, i negozi e le aziende in generale che sono chiuse. Al di fuori delle zone turistiche, anche ristoranti e bar sono solitamente chiusi. In Francia, in maniera particolare nel Capodanno Parigi, alcuni negozi potrebbero rimanere aperti, considerando anche il grande afflusso turistico che la capitale della Francia ha in questi periodi dell'anno.

 

Sempre a Parigi, per il nuovo anno sono molto comuni le “papillottes”, dei cioccolatini che sembrano dei piccoli petardi quando si toglie l'involucro. Petardi e fuochi d'artificio possono essere legalmente acquistati e venduti nella capitale francese.

 

Per chi volesse venire per festeggiare il capodanno, bisogna sapere che le celebrazioni che si tengono per strada spesso includono il lancio di piccoli (a volte anche meno piccoli) fuochi d'artificio, che sono sono normalmente innocui, ma non bisogna dimenticare di essere molto vigili per evitare spiacevoli inconvenienti. Contrariamente alla credenza popolare, non vi è alcuna "regola" su come vestirsi per un evento così importante come il Capodanno Parigi. In molti preferiscono un abbigliamento comodo e caldo, come jeans e maglioni. Non bisogna invece dimenticare di seguire il codice di abbigliamento per degli eventi particolari, come ad esempio i cenoni o i veglioni.

 

Anche Capodanno Nizza è una festa da non perdere, come ad esempio i tanti concerti in stile pop, elettronico e classico, oltre ai tanti party che si tengono in pub e ristoranti. Da segnalare, per gli amanti dello sport, le piste di pattinaggio su ghiaccio, mentre per chi ama fare shopping, ci sono tanti mercatini tra cui potersi “perdere”.

 

In Francia ci sono inoltre dei dolci che sono associati tipicamente al Capodanno, come le torte a forma di cuore o i "dolci" di gelato, noti come gateau glacé. Questi dolci sono spesso decorati con dei simboli classici che augurano buona fortuna per il nuovo anno, come uccelli, alberi sempreverdi, campane, palline d'oro e monete di cioccolato. Molto buona è la Torta del Re, composta da un involucro di pasta sfoglia ripieno di frangipane, che a sua volta è fatto con uova, zucchero, burro e mandorle tritate.

 

Le torte sono solitamente vendute con all'interno un fagiolo secco, una piccola moneta o una figura in ceramica. La persona che trova questa figura diventa, simbolicamente, re per un giorno e può indossare la corona di carta che viene data con la confezione della torta stessa.

Cerca Discoteche

Telgate, Via Dei Morenghi, 10, 24060
Lugo, Sp7, 21, 48022
Milano, 12, Piazza Gerusalemme, 20154
Linarolo, Via Ponte Becca, 27010