Capodanno in Cina

Un capodanno speciale diverso dal solito il capodanno cinese

capodanno cinese hong kongSe volete festeggiare un capodanno diverso dal solito, allora il Capodanno Cina può essere quello che fa per voi. I festeggiamenti di Capodanno sono un evento decisamente sentito in questo paese, dato che le feste di fine anno durano anche un mese. Il Capodanno cinese è chiamato anche festa di primavera.

 

La storia del Capodanno cinese è decisamente interessante e unica. Secondo le leggende cinesi, c'era una bestia gigante, nota come Nian, che soleva ingoiare esseri umani in un unico boccone. Le persone sono state impaurite da essa fino a quando si è scoperto che Nian aveva paura del colore rosso e dei rumori forti.

 

Da allora si è cominciato ad usare in maniera continua il colore rosso e a far “scoppiare” fuochi d'artificio di grande potenza al fine di spaventare la bestia e non farla più avvicinare. Oggi il capodanno in Cina è considerato come un giorno di buon auspicio, in quanto porta nuova vita.

 

Il capodanno cinese cade in una data diversa ogni anno, dato che è una combinazione tra calendario solare e capodanno lunare. Solitamente, infatti, il capodanno cinese cade durante la seconda luna nuova dopo il solstizio d'inverno. Legato al discorso del Capodanno, c'è anche la “calandra”, che ha un ciclo di 12 anni e che ogni anno prende nome da un animale diverso. I cinesi sono convinti che ogni persona assomiglia ad un animale e questo riflette delle caratteristiche.

 

Tutti i giorni del capodanno cinese hanno una particolare importanza dato che questo popolo ha l'usanza di ritualizzare e celebrare ogni giorno in modo diverso dall'altro. In tutta la Cina e anche nel Capodanno Hong Kong, la gente comincia la giornata offrendo delle preghiere e accogliendo gli dei del cielo e della terra.

 

La maggior parte delle persone preferisce inoltre non mangiare carne per garantirsi una vita sana e duratura. Inoltre si tengono inoltre delle preghiere in onore dei propri antenati e di altre divinità. Durante il quinto giorno, invece, nessuno visita le case di amici e parenti, altrimenti la cosa sarebbe vista come un cattivo presagio.

 

Il settimo giorno è quello degli agricoltori, che mostrano a tutti i prodotti da loro coltivati. Come anche in altre parti del mondo, il capodanno in Cina si festeggia con la famiglia e con gli amici, pregando insieme. Si arriva in questa maniera fino al 15° giorno, ovvero la festa delle lanterne, caratterizzata da tante decorazioni tipiche.

 

Per prepararsi al meglio per il nuovo anno, i cinesi puliscono le case, restituiscono i soldi che devono, tagliano i capelli e comprano dei nuovi vestiti. Per tutte le decorazioni si usa un colore rosso, considerato di buon auspicio.

Cerca Discoteche

Sarzana, Via Variante Aurelia, 159, 19038
Monteroni D'Arbia, Via San Giusto, 53014
Ora, Localita' Rio Nero, 2/A, 39040
San Pietro In Casale, Via Oberdan, 21, 40018