Fuochi d'artificio e botti per capodanno

Come e dove vedere i più bei spettacoli con fuochi d'artificio per capodanno

capodanno botti fuochi artificioSe state cercando il posto migliore per trascorrere il vostro Capodanno, allora dovete sapere che ci sono davvero tanti posti dove poter andare, sia in Italia che in Europa, oltre che nel resto del mondo.

 

Nel nostro continente sicuramente si tengono i più bei botti Capodanno del mondo, con cui festeggiare l'arrivo del nuovo anno. Ma dove è possibile vedere i migliori fuochi d'artificio?

 

A Berlino, in Germania, i tedeschi sanno come far festa. La città ospita quella che è largamente considerata come la più grande festa all'aperto al mondo, con oltre un milione di persone che vi prendono parte.

 

L'evento si estende dalla Porta di Brandeburgo fino alla Colonna della Vittoria, con i suoi 1,2 chilometri di bar e piste da ballo, con centinaia di bar che servono cibo, birre locali e cucina internazionale. Uno spettacolo di circa 2000 fuochi d'artificio Capodanno allieta la serata.

 

Un paese magico, dove l'Oriente incontra l'Occidente, è Istanbul, in Turchia. Qui le persone si incontrano in Piazza Taksim e lungo la via Istiklal, nel centro della città, e prendono parte ai festeggiamenti per il nuovo anno.

 

Quando si tratta di fuochi d'artificio, i Paesi Bassi sono assolutamente il top, soprattutto ad Amsterdam, dove si tengono fuochi d'artificio, sia privati che pubblici, per tutta la notte, a partire dalle ore 18. Il miglior punto di osservazione per i fuochi d'artificio è sul fiume Amstel.

 

Per tutti quelli che sono alla ricerca di un vero Natale e di una splendida atmosfera, Reykjavik in Islanda è il posto dove stare. Ci sono pochi luoghi al mondo dove è possibile ammirare case e palazzi più decorati e dove i festeggiamenti di Capodanno sono altrettanto spettacolari. Molto belli i fuochi d'artificio. In serata, dopo la Messa, tutti i residenti scendono in piazza per i falò e per brindare con birre e liquori locali. Dalla mezzanotte in poi ci sono tanti balli, per potersi scaldare nella fredda notte islandese.

 

Barcellona, dove per tradizione gli spagnoli mangiano un chicco d'uva per ognuno dei 12 rintocchi delle campane che accolgono il nuovo anno, ci sono pochi fuochi d'artificio, dato che si preferisce festeggiare con la famiglia, mangiando del buon cibo e bevendo vino.

 

Bologna è una città ricca di tradizione, anche dal punto di vista dei festeggiamenti. Qui si celebra tradizionalmente il Capodanno con la Fiera del Bue Grasso, con le campane che vengono suonate ad accogliere il nuovo anno e con i fuochi d'artificio.

 

Parigi, in Francia è annoverata tra le prime cinque destinazioni al mondo dove andare per festeggiare il Capodanno. Per quelli che amano il calore della folla e vogliono stare fuori per l'ultima notte dell'anno, basta andare lungo la strada che si trova di fronte alla Torre Eiffel, qui potrai festeggiare con champagne e con fuochi d'artificio, ammirando lo spettacolo della torre, che “esplode” in un turbinio di luci e colori.

Cerca Discoteche

Firenze, Via Del Fosso Macinante 2, 50144
Roma, Via Settebagni, 320, 00139
Milano, Corso Giuseppe Garibaldi, 97, 20151
Brescia, Via Casotti, 12, 25134